RISOTTO AI CARCIOFI

LIVELLO DI DIFFICOLTà: Medio

 

INGREDIENTI:

5carciofi

4pomodorini ciliegino

2cipolle bionde

2spicchi d’aglio

2dita di vino bianco

pepe

sale

prezzemolo tritato fresco

1limone spremuto

burro

cuore di sedano

riso che non scuoce

olio extra vergine

 

PROCEDIEMENTO:

Sbucciate i vostri carciofi arrivando alle foglie più tenere…Con un coltello tagliate la punta del carciofo dove sono presenti le spine pulite il gambo,tagliate a metà il carciofo e togliete al suo interno eventuale “barba”,mettete nell’acqua con l’aggiunta di limone spremuto per non far si che i carciofi anneriscano.

Procedete in questo modo per i restanti carciofi.Sciacquateli in ultimo sotto l’acqua corrente.Preparate una padella per il soffritto con olio extra vergine,cipolla,aglio e pepe.Fate imbiondire.Tagliate i vostri carciofi non troppo sottili e metteteli a cuocere in padella.Fateli soffriggere appena mettete due dita di vino bianco pomodorini a pezzetti,sale;mettete un coperchio sulla padella appena socchiuso e fate cuocere a fiamma moderata per 15-20min circa.

Mettete a bollire l’acqua per fare un brodo vegetale con 1cipolla,1pomodoro,cuore di sedano,prezzemolo.Fate cuocere per 30min.Nella padella contenente il soffritto mettete a crudo il riso che non scuoce fatelo tostare per qualche minuto e poi portate a cottura mettendo di tanto in tanto il brodo vegetale facendo attenzione a girare il riso affinchè non si attacchi alla padella e il brodo non si aciughi troppo.Arrivato a cottura il riso.Spegnete e fate mantecare con un panetto di burro.Spolverizzate con prezzemolo fresco e portate in tavola.Buon Appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...