MELANZANA ALLA PARMIGIANA

INGREDIENTI:

3 melanzane
1 l di sugo passato
mozzarella o galbanino o caciocavallo
parmigiano grattuggiato
teglia capiente in pirex
1foglio di carta da forno

PROCEDIMENTO.

Lavare le melanzane dopo aver tagliato i “culi” levare la buccia a croce sulla melanzana e tagliarla a fette non troppo sottili cercando di farle di uguale spessore l’una con l’altra.
Prendere una teglia e adagiare sopra il foglio di carta da forno mettere sulla base un filo d’olio d’extra vergine d’oliva e disporre le melanzane una accanto all’altra.Salatele,pepatele e aggiungere un altro filo d’olio.
Mettetele in forno a 200° per 10 min circa giusto il tempo di farle dorare.Toglietele dal forno e adagiatele in un piatto procedete in questo modo per il resto delle altre melanzane.Nel fattempo vi sarete preparato in precedenza il Vostro sugo e tagliato una decina di fette di mozzarella o caciocavallo o galbanino. Tenetevicino a voi anche del formaggio grattuggiato…grana o parmiggiano…
Prendete un mestolo di sugo e stendetelo sulla base della vostra teglia in pirex iniziate così a mettere il primo strato di melanzane,sugo,parmiggiano grattuggiato,formaggio a fette,sugo,melanzane…e via via facendo sempre allo stesso modo fino a quando avrete completato gli ingredienti.All’ultimo spolverizzate con il formaggio grattuggiato rimasto e infornate a forno preriscaldato a 200°per 40min.Spegnete e lasciate raffreddare fuori dal forno.Questo piatto mangiato il giorno dopo è molto più buono perchè l’acqua del pomodoro si sarà asciugata e la melanzana verrà più facile anche a tagliarla…Vi ricordo che è un piatto decisamente calorico quindi accompagnatela con dell’insalata fresca.Buon appetito!

Annunci

2 thoughts on “MELANZANA ALLA PARMIGIANA

  1. finalmente non devo più sporcare la cucina per friggere le melanzane……..grande idea, ho provato ed è buonissima anche fatta così, brava. Lorena

    • L’idea è proprio quella infatti…non friggere per non consumare troppo olio non si sporca la cucina e ci guadagni in salute e il risultato è praticamente lo stesso…Ti ringrazio per i complimenti se ti va continua a seguire i miei consigli!Ciao e BUON APPETITO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...