POLPETTONE CON MELANZANE

LIVELLO DI DIFFICOLTà:Medio

INGREDIENTI:

700gr carne macinata

2melanzane

2uova

100gr pancetta dolce

sale

pepe

prezzemolo

300gr pane di grano duro

200ml latte

olio extra vergine

pangrattato

3fogli di carta forno

PROCEDIMENTO:

Pulite le melanzane tagliatele a metà e mettetele a cuocere in una pentola capiente con acqua per almeno 40min.Scolatele e lasciatele raffreddare.Quando saranno fredde prendetele tra le mani e strizzatele meglio che potete per eliminare l’acqua che avranno assorbito.

In una terrina mettete ad ammollare il pane nel latte quando si sarà ben impregnato strizzatelo e andate a sbriciolarlo in una terrina più capiente dopo andrete a mettere la carne tritata le uova il prezzemolo pepe e sale a vostro gradimento,pancetta e le melanzane ridotte a pezzetti.Impastate ben il tutto con le mani per almeno 10min in modo da amalgamare insieme tutti gli ingredienti.Prendete ora un foglio di carta forno stendetela su un piano da lavoro cospargete con pangrattato e un filo d’olio extra vergine.Rovesciate il vostro composto e modellatelo con le mano dandogli la classica forma del polpettone.Aggiungete ancora pangrattato in modo tale che si attacchi bene all’esterno del polpettone e prima di chiudere i lati della carta forno come una caramella andate ad aggiungere un altro filo d’olio.Con un altro foglio di carta forno andate a coprire la parte che è rimasta scoperta e andate ad infornare a forno preriscaldato a 180°il vostro polpettone per una cottura lenta di almeno 1ora.Trascorso questo tempo andate a controllare il vostro polpettone e a togliere la carta da forno che gli abbiamo messo in ultimo alzate la temperatura del forno a 200°per fargli fare la doratura per almeno altri 20-25min.

Spegnete ora e lasciate raffreddare completamente.Riponete in frigo.

Il giorno dopo andate a tagliare a fette il vostro polpettone.Prendete una teglia rivestitela di carta forno adagiate al suo interno le fette di polpettone,aggiungete un filo d’olio e fate scaldare a 180°per almeno 15min.

Il polpettone va tagliato da freddo ma mangiato caldo.Buon Appetito!

CONSIGLIO:

Questo è un piatto che va cucinato con calma e consumato il giorno dopo per una migliore resa.Il polpettone non va mai tagliato da caldo perchè le fette non renderebbero nella loro forma e quantità poichè si spapolerebbero.

Un ottimo piatto per i bambini per far mangiare le verdure con astuzia da parte della mamme anche ai più restii.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...