GNOCCHI DI SPINACI ALLA FARINA DI FARRO E GRANO SARACENO

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Medio
INGREDIENTI per 5-6 persone
600gr spinaci freschi
500gr farina di farro e grano saraceno
3 uova
200gr pane raffermo
1 bicchiere d’acqua
1 pizzico di sale

UTENSILI:
Terrina
Pentola
Setaccio
Canovaccio pulito
Forchetta/grattugia/rigagnocchi in legno
Foglio in silicone o carta forno
Tagliere
Coltello

PROCEDIMENTO:
Pulite gli spinaci lavandoli accuratamente più di una volta per eliminare residui di terra.
Portate a bollore una pentola capiente d’acqua e tuffatevi gli spinaci;fate cuocere per 20 min a fuoco medio.
Scolate e fate freddare.(mantenete l’acqua di cottura degli spinaci lessati)
Ponete in una terrina il pane e ammollatelo nell’acqua.
Quando sarà ben ammorbidito strizzatelo dell’acqua e in terrina riducetelo a pezzetti con le mani.
Strizzate gli spinaci ormai freddi e tagliateli al coltello molto finemente,aggiungeteli al pane e unite uova,sale e farina.
Impastate bene con le mani affinché l’impasto risulti liscio,compatto e specialmente non colloso.
Dividete l’impasto in piccoli panetti che trasformerete in filoncini e taglierete a tocchetti e mediante l’uso di una forchetta,grattugia o rigagnocchi in legno (come ho usato io) andrete a dare la forma poco alla volta ad ogni singolo tocchetto riponendolo su canovaccio pulito e infarinato facendoli riposare per almeno 30min prima di cuocerli.
Al momento di cuocerli ponete su fiamma una pentola capiente d’acqua unita alla rimanente acqua di cottura degli spinaci(risulteranno molto più saporiti) aggiungete un filo d’olio e a bollore raggiunto tuffate i Vostri gnocchi;fateli cuocere per almeno 10min,controllando di tanto in tanto la cottura.
Scolateli,conditeli a Vostro piacere e portate in tavola.
Buon appetito!

CONSIGLI UTILI:

Se l’impasto che avrete ottenuto dovesse ridultare di gran lunga superiore alle dosi che realmente vi necessitano potrete avvolgerlo nella pellicola per alimenti,riporlo all’interno di sacchetto gelo e congelarlo per almeno 3 mesi e quando avrete voglia di gnocchi il vostro impasto sarà già pronto per essere trasformato.
Ricordatevi che lo scongelamento deve avvenire in frigo e non a temperatura ambiente per evitare carica batterica e inoltre potrete effettuare questa operazione solo se avrete usato come me spinaci freschi e non congelati.

Inviato da WordPress per Windows Phone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...