I MIEI CRAKER INTEGRALI AL ROSMARINO

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Medio
INGREDIENTI:
250gr farina 00
250gr farina integrale
1 bustina di lievito di birra
1 bustina di zucchero di canna
300ml acqua tiepida
3 cucchiai d’olio
Rosmarino q.b.

PER PENNELLARE:
Sale fino q.b.
Acqua 40ml
Olio 4 cucchiai

UTENSILI:
Terrina
Pellicola per alimenti
Rondella dentellata
Forchetta
Teglia
Carta forno
Bicchiere
Cucchiaio
Cucchiaino
Pennello in silicone

PROCEDIMENTO:
In una terrina miscelate le due farine,aggiungete rosmarino a piacere e olio.
In un bicchiere contenente acqua tiepida per l’impasto andate a sciogliere il lievito di birra insieme allo zucchero e versate amalgamando bene all’impasto.
Mentre impastate aggiungete acqua al composto in base a necessità.
Lavorate bene ed energicamente per almeno 10 min su di una spianatoia infarinata;riponete l’impasto all’interno della terrina e coprite con pellicola d’alimenti.
Ponete in forno spento a lievitare per 2 ore.
Riprendere l’impasto lavoratelo e dividetevelo andando a stendere in sfoglia sottile mediante uso della macchina tira pasta posizionando la manopola al 3.
Tirate più volte la sfoglia.
Ora andate a dare la forma del classico Craker mediante l’uso della rondella dentellata,quindi eliminate i bordo irregolari e tagliate la sfoglia larga 6cm lunga 10,incidete nel mezzo la sfoglia con leggera pressione andando a ricreare la linea tratteggiata dei Craker che li separa e divide e con i rebbi fi una forchetta bucherellate in modo completo le due “facce”del Craker per evitare che nella cottura si formino delle bolle.
Ponete o vostri Craker su teglia rivestita di carta forno e andate a pennellarli leggermente con olio e acqua ultimando con sale fino.Infornateli a forno preriscaldato a 180•e cuocete non più di 15min.
Una volta cotti sfornateli e toglieteli dubito dalla teglia riponendoli all’interno di una teglia pulita e fredda possibilmente in vetro o ceramica.
Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.
Con questo impasto io ho ottenuto 60 Craker.
Conservateli all’interno di sacchettini per alimenti.
Per i grandi consumatori di craker una volta fatti e mangiati non tornerete mai più ai Craker industriali.Croccanti,profumati e irresistibili!
Buon appetito!

Inviato da WordPress per Windows Phone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...