MINERVA, LA MIA PASTA MADRE!

Livello di difficoltà : IMPEGNATIVO
Categoria : IMPASTI BASE
Tempo di preparazione 11 giorni
Tempo di cottura :
Porzioni ottenute: miscela per preparare prodotti da forno

Ingredienti
PRIMI IMPASTO:
Farina integrale 200gr
100ml acqua tiepida
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio olio e.v.o

RINFRESCHI:
200gr lievito
200gr farina
100ml acqua tiepida

Istruzioni
Mettete in una terrina la farina,acqua tiepida preferibilmente non troppo calcarea (se così fosse non utilizzate l’acqua in bottiglia ma portate a bollore l’acqua del rubinetto e utilizzate la una volta tiepida),olio e miele; impastate bene fate del composto una palla e incidetelo al coltello dandogli forma a croce.
Coprite con pellicola per alimenti e ponete a riposare per 48 ore lontano da correnti d’aria (forno, fornetto, credenza…)

Trascorse le 48 ore Il Vostro impasto si presenterà bello gonfio e avrà
un odore acidulo ; non preoccupatevi è tutto nella norma l’importante è che non vi sia sviluppata della muffa, ora siete pronti a dare un nome alla Vostra Pm; la mia si chiama Minerva (l’ha “battezzata” mio marito 😍)e procedere con il PRIMO RINFRESCO.

▪ Pesate il Vostro impasto; tenetene 200gr ed eliminate l’eccesso, aggiungete 200gr di farina (particolare attenzione ad utilizzare per le prime volte lo stesso tipo di farina)e 100ml d’acqua tiepida, impastate bene e prestando attenzione a non riporre a riposo un impasto molliccio e umido ma che sia sodo e asciutto,dategli nuovamente la forma di una palla e incidete nel mezzo al coltello facendo una croce.
Coprite con pellicola per alimenti e riporre a riposare per 24 ore.

Trascorso il tempo di riposo procedete sempre in questo modo per i successivi 8 rinfreschi.
Ora potrete riporre la Vostra PM all’interno di una terrina o barattolo in vetro(non utilizzate contenitori in plastica) e riporre a riposo in frigo.

D’ora in avanti rinfrescherete la Vostra Pm ( poiché dovrete prendervene cura) 1 volta a settimana.

La pasta madre è un essere vivente: è un impasto di farina e acqua dove prolificano lieviti e batteri, fondamentali per la lievitazione.
È necessario, quindi, rinfrescare con attenzione e costanza la pasta madre, fornendo con frequenza ai microorganismi gli zuccheri necessari (attraverso gli amidi della farina) per la loro sopravvivenza.
Ad ogni modo trascorrerà circa 1 mese prima che raggiunga un ottimo livello di lievitazione ma potrete cominciare ad utilizzarla dopo dopo
11 giorni che sono serviti alla sua creazione;
la crescita della Pm è un operazione che richiede tempo affinché il lievito dia a gli impasti la giusta lievitazione per non lasciare al momento dell’assaggio un sapore acidulo; quindi tanto più”invecchia”meglio renderà i Vostri impasti.

RINFRESCO PRIMA DELLA PANIFICAZIONE:

▪ procedete con il rinfresco la sera precedente al giorno in cui volete panificare,

es: il venerdì sera tirate fuori frigo il composto e panificherete il sabato mattina, sabato sera il vostro impasto si chiamerà PANE, PIZZA o BRIOCHE

tirate fuori frigo il barattolo e lasciatelo 2 ore a stabilizzarsi;prelevate la Vostra pasta madre dal vasetto e impastatela in una terrina contenente farina (la stessa quantità in peso della nostra pasta madre) e acqua (circa il 50% rispetto al peso di farina).

es: 200gr lievito+200gr farina+100ml acqua tiepida

Lasciate riposare la pasta madre a temperatura ambiente per tutta la notte.
Il mattino successivo sarà pronta per essere utilizzata.

Prelevatene dai150 ai 200g da riporre nuovamente in frigorifero per la panificazione successiva e utilizzate la rimanente per il Vostro impasto.

GENESI:
Avvio creazione Pm lunedì 13/10/2014
tempo di riposo 48 ore

▪ Primo rinfresco il 15/10/2014
tempo di riposo 24 ore

▪ Secondo rinfresco il 16/10/2014
tempo di riposo 24 ore

▪ Terzo rinfresco il 17/10/2014
tempo di riposo 24 ore

▪ Quarto rinfresco il 18/10/2014
tempo di riposo 24 ore

▪ Quinto rinfresco il 19/10/2014
tempo di riposo 24 ore

▪ Sesto rinfresco il 20/10/2014
tempo di riposo 24 ore

▪ Settimo rinfresco il 21/10/2014
tempo di riposo 24 ore

▪ Ottavo ed ultimo rinfresco continuo il 22/10/2014

La Mia Pm è nata♡♡♡ma dovrò aspettare un mese ovvero il 22/11/2014 affinché raggiunga un buon livello di carica batterica più passa il tempo e migliore sarà l’esito dei vostri impasti

D’ora in poi rinfrescherò la mia Pm MINERVA una volta ogni 4-5 giorni.

A TUTTI VOI BUONA PANIFICAZIONE!

I miei commenti:
Da quando è entrata nella mia vita non ne posso più fare a meno:):):):)

image

Ilaria Ruisi

Annunci

One thought on “MINERVA, LA MIA PASTA MADRE!

  1. Pingback: CIBI HOME MADE | Fantasie di Ilaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...