PAGNOTTELLE

Livello di difficoltà: Impegnativo
Categoria : PASTA MADRE, PRODOTTI FORNO, PANE
Tempo di preparazione 28 ore
Tempo di cottura : 45min
Porzioni ottenute: 2 pagnotte per un tot di 1kg100gr

Ingredienti
INGREDIENTI PER IL POOLISH:
100gr lievito madre
50ml acqua tiepida
2 cucchiai di farina

INGREDIENTI PER L’IMPASTO:
200gr lievito madre rinfrescato 2 volte
150ml di latte scaldato a 28°
1cucchiaio raso di sale fino
500gr di farina miscelata 00 e 0

Istruzioni
Avendo avuto cura di rinfrescare il Vostro lievito madre per 2 volte prima di metterlo a lievitare dopo il secondo rinfresco (all’interno di una terrina di vetro pulita coperto con pellicola per alimenti) staccatene un pezzo e scioglietelo all’interno di una terrina pulita con acqua tiepida e mescolate con aggiunta di farina creando una specie di pastella che coprirete con pellicola per alimenti e metterete a riposo per 12 ore (i tempi vanno da un minimo di 6 ad un massimo di 48 ore)
Questo sarà il Vostro POOLISH.

Giunto il momento di preparare l’impasto per il pane ponete in una terrina pulita e capiente il poolish e il lievito madre che avrete sciolto con metà di latte tiepido che avrete fatto scaldare e controllatone la temperatura con termometro per alimenti; miscelate i due tipi di farine e cominciate ad impastare.
Ponete il restante latte in un bicchiere e andate a sciogliervi un cucchiaio raso di sale fino, aggiungete lo poco per volta all’impasto affinché lo assorba man mano e dosando all’impasto la farina che verrà assorbita dallo stesso.
Impastate bene il tutto e ponete a lievitare dando forma di una pagnotta all’interno della terrina dove l’avete impastato, ponetela nel forno spento mantenendo la giusta temperatura e umidità per una perfetta lievitazione mediante terrina contenente acqua calda.
Salutate il Vostro impasto che riprenderete dopo 10 ore.

Il mattino seguente riprendete l’impasto e lavoratelo qualche minuto su piano di lavoro pulito e leggermente infarinato e andate a realizzare su di esso le pieghe nella lavorazione del pane. In ultimo ho spezzato l’impasto e dato forma creando due pagnotte rotonde poste in teglia rivestita con foglio di carta forno e poste a lievitare nuovamente in forno spento e riscaldato mediante terrina contenente acqua calda per un tempo di 6 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione estraete la teglia contenente le pagnottelle ben lievitate mediante coltello dalla lama affilata praticate degli intagli sulla loro superficie e accendete il forno a 220°, ponete terrina con acqua calda nella parte più bassa del forno e mettete a cottura con carta forno sulla griglia e cuocete per 25min, abbassate la temperatura a 200° e cuocete per altri 15 – 20min secondo doratura del pane che dovrà essere ben cotto sia sopra ma soprattutto sotto.
Sfornate e ponete su gratella a raffreddare le Vostre pagnottelle in modo da far disperdere l’umidità rendendo la crosta del pane croccante e soffice il suo interno con una mollica leggera.
Quando il pane si sarà raffreddato affettate e mangiate.
Buon appetito!

I miei commenti
Il tempo di preparazione è necessario affinché il risultato finale delle pagnottelle sia ottimale la fretta è cattiva consigliera, non cimentatevi se non avete tempo ma se lo farete non ve ne pentirete!

image

fantasiediilaria

Annunci

One thought on “PAGNOTTELLE

  1. Pingback: RACCOLTA DI PANE CON PASTA MADRE dal 11/2014 al 02/2015 | Fantasie di Ilaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...