PANE IN PENTOLA 3 FARINE E NOCI

Categoria : LIEVITATI SENZA IMPASTO, NOCI, PRODOTTI FORNO, PANE, FARINA INTEGRALE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 50min
Porzioni ottenute: 900gr pagnotta

Ingredienti
200gr farina integrale
200gr farina nera ai 7 cereali
100gr farina 0
10 noci
1bustina di lievito disidratato
2 bustine di zucchero di canna

Istruzioni
La sera ponete in una terrina capiente il lievito sciolto in acqua tiepida insieme allo zucchero.
Aggiungete poco alla volta le farine.
Lavorate il composto con una spatola o cucchiaio, ci vorranno pochi minuti l’impasto deve rimanere molle.Aggiungete noci spezzettate a mano e amalgamate il tutto.
Coprite con pellicola per alimenti e riponete a lievitare in forno spento per 14 ore.

L’indomani il Vostro impasto sarà triplicato presentandosi molliccio e pieno di bolle.
Girate su piano di lavoro infarinato e mediante uso di tarocco e farina che userete per non far attaccare l’impasto andate a dare le classiche pieghe a portafoglio.
Effettuate le pieghe un paio di volte,il composto avrà assunto maggior consistenza;fate riposare 10min con la piega di chiusura rivolta verso il basso.

Dopo il breve riposo mediante uso di tarocco andate ad adagiare l’impasto per la successiva e ultima lievitazione all’interno della Vostra stessa pentola io ho utilizzato quella in alluminio(dove si cuoce la salsa)senza oliarla o infarinarla.

Fate lievitare in forno con luce accesa con una terrina contenente acqua calda nella parte bassa del forno per 3 ore.

Trascorsa anche l’ultima lievitazione estraete il pane dal forno(e il suo volume sarà visibilmente raddoppiato, il Vostro impasto è”vivo”managgiatelo con cura) preriscaldatelo alla temperatura massima mantenendo la terrina contenente acqua, raggiunta la temperatura infornate e cuocete per 30min, sfornate,abbassate la temperatura del forno a 200°, togliete la terrina contenente acqua calda e ultimate la cottura del pane all’interno della pentola stessa(sarebbe impossibile staccarlo)per altri 20min.

Sfornate, e trovando un punto d’appoggio mediante i manici della pentola; capovolgetela e fate freddare per 1h.

Ora mediante tarocco o spatola andate a passarlo tra i bordi del pane e della pentola per facilitarne lo stacco, togliete il pane e ponetelo su gratella per far evaporare ancora possibile umidità.

Consumate a freddo il pane;neutro o con composto dolce o salato risulterà essere sempre ottimo😍

Il pane cotto in pentola d’alluminio risulterà morbidissimo l’importante è effettuare il tempo di raffreddamento all’interno della stessa pentola capovolgendola fino a duo completo raffreddamento; in questo modo il pane perderà l’umidità della cottura che però senza coprirlo con canovaccio lo renderà morbidissimo.

Al suo interno la mollica è gonfia e soffice; all’esterno una crosticina croccante.
Il pane è digeribilmente leggero e Dulcis infundo le Noci…croccanti ma tenere donano al pane il tocco in più!

Io sono estasiata e letteralmente rapita da un impasto senza impasto che chiamato PANE CAFONE risulta essere il pane migliore che c’è!

image

Annunci

One thought on “PANE IN PENTOLA 3 FARINE E NOCI

  1. Pingback: RACCOLTA DI PANE CON PASTA MADRE dal 11/2014 al 04/2015 | Fantasie di Ilaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...