POLPETTE DI PANE E PATATE IN SALSA DI MELE ALLE SPEZIE INVERNALI E GLASSA ALL’ACETO

Categoria : FRITTURA, Secondi Piatti, MELE, PIATTO UNICO, PANE, POLPETT/E-ONE, PATATE, Salati
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura : 40min cottura patate
Porzioni ottenute: 24 polpette

Ingredienti
8 patate medie
1 uovo
pepe nero
cipolla essiccata
peperoncino
prosciutto cotto
6 fette di pane raffermo
150ml latte
pangrattato

salsa di mele (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/03/20/salsa-di-mele-alle-spezie-invernali/

farina di mais per spolverizzare le polpette
olio di mais per friggere

Istruzioni
Pelate le patate, lavatele e mettetele in cottura in pentola con abbondante acqua. Fate cuocere per 40min, scolate e ancora calde passatele nello schiaccia patate o mediante uso della forchetta.

Mettete le patate schiacciate in una terrina dove andrete ad aggiungere prosciutto cotto tagliato a pezzi,aromi, olio, uovo e pane sbriciolato che avevate in precedenza ammollato nel latte.
Andate a creare delle polpette con le mani e arrotolatele nella farina fi mais posta in un piatto.
Create le polpette adagiatele su di un piatto e preparate la salsa alle mele in spezie invernali ( v.ricetta )

Ponete in una larga padella olio di mais e portate a temperatura per effettuare la frittura, controllate che l’olio sia ben caldo, tuffate ora le Vostre polpette facendole dorare e cuocere per 10min circa girandole una volta soltanto in modo tale che non assorbino troppo olio.
Scolatele con mestolo forato e adagiate su teglia rivestita con carta assorbente.
Servite ancora calde decorando il fondo del piatto con salsa di mela, glassa all’aceto a filo (v.ricetta ) che creerà il giusto contrasto di sapori sopra le polpette e buon appetito!

image

Annunci

SPAGHETTI INTEGRALI CON SARDE SOTT’OLIO

Categoria : Primi, PIATTO UNICO, PESCE, PASTA
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 10min
Porzioni ottenute: 1 piatto di pasta

Ingredienti
3 pomodori maturi
10 sarde sott’olio
5 noci
pepe nero
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di olio di mais
1cucchiaio di cipolla essiccata
2 cucchiai di Martini bianco
100gr di spaghetti integrali
1 cubetto di dado home made ( v.ricetta )

peperoncino piccante in polvere a piacere
olio evo a filo

Istruzioni
In una pentola mettete sul fuoco a fiamma bassa il pangrattato che dovrà diventare di un bel color marroncino.Controllatene la cottura girando di tanto in tanto con spatola. A doratura raggiunta mettete da parte.
Nella stessa pentola fate dorare con olio a filo la cipolla insieme alle noci tagliate al coltello.
Nel frattempo lavate i pomodori maturi, tagliateli a tocchetti al coltello e aggiungete in pentola, pepate.
Prendete ora le Vostre sarde sott’olio, eliminate l’eventuale coda e tagliate a pezzetti; aggiungete in pentola, sfumate con Martini e spegnete.Ci vorranno giusto 10min in tutto.
Ponete il condimento in un piatto e nella stessa pentola riempite con acqua per la pasta, aggiungete un cubetto di dado home made e portate a bollore; versate ora la pasta e cuocete.
Scolate al dente mantenendo un poco d’acqua di cottura della pentola.
Riportate in pentola gli spaghetti aggiungendo il condimento fate saltare a fuoco vivace e impiattate aiutandovi con pinze e mestolo andando a creare una sorta di nidi.
In ultimo decorate con olio evo a filo, peperoncino piccante essiccato a piacere e pangrattato abbrustolito che avevate preparato all’inizio.
Portate in tavola e Buon appetito!

image

fantasiediilaria

POLPETTONE GRANCHIO E CECI

Categoria : PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti, PIATTO UNICO, PESCE, PANE, POLPETT/E-ONE
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 40 min
Porzioni ottenute: 2 polpettone da 500gr

Ingredienti
200gr ceci cotti
200gr di pane raffermo
200gr di polpa di granchio
3 cucchiai di maionese
erbe aromatiche
pepe nero
peperoncino secco piccante
400ml acqua
olio evo
4 sottilette
farina di mais
olio evo a filo

Istruzioni
Mettete il pane tagliato a fette in ammollo in acqua all’interno di una terrina.
Strizzate e riducete in briciole spezzettando il pane con le mani all’interno di una terrina capiente.
Aggiungete maionese, erbe aromatiche, peperoncino piccante e ceci precotti e ridotti in purea. Amalgamate bene il tutto.
Foderate con fogli di carta forno due stampi da plumcake, ponete a cucchiaiate il composto andando a creare degli strati quindi adagiate bastoncini di polpa di granchio e formaggio a sottilette, ultimate con altre cucchiaiate di composto. Create dei “disegno ” con i rebbi di una forchetta, spolverizzate con aromi, farina di mais e olio evo a filo.
Con la restante quantità di composto e ingredienti create un secondo polpettone in un altro stampo da plum cake.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per 40min.
Sfornate fate intiepidire e portate in tavola.
Buon appetito!

I miei commenti
L’ideale sarebbe cucinare questo piatto il giorno prima (per evitare di rompere le fette di polpettone al momento del taglio,) lo tagliereste una volta freddo andandolo a riscaldare in padella con un filo d’olio o al forno adagiando le fette in teglia rivestita con carta forno .

image

fantasiediilaria

TAGLIATELLE INTEGRALI AL PESTO DI CARCIOFI,MELA E POLPA DI GRANCHIO

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Facile
INGREDIENTI:
Tagliatelle all’uovo alla farina integrale(vedi ricetta NIDI DI PASTA INTEGRALE)
200gr polpa di granchio
Pesto di carciofi(vedi ricetta)
40ml vino bianco
2 mele
Pepe nero
Curry
1 cipolla bionda
1 cucchiaio d’olio
Prezzemolo tritato

UTENSILI:
Pentola
Tagliere
Coltello

PROCEDIMENTO:
Sbucciate una cipolla e tritatela al coltello finemente e fate imbiondire in pentola con olio e pepe nero.
Sbucciate le mele,eliminate il torsolo e tagliate a tocchetti aggiungetele in pentola.
Sfumate con vino bianco a fuoco vivace,abbassate le fiamma e aggiungete 1 mestolo d’acqua calda.
Fate cuocere per 10min.
Tagliate la polpa di granchio e aggiungetela in pentola insieme a un cucchiaino di curry in polvere.
Spegnete dopo 2-3 min.
Mettete da parte il condimento.
Portate su fiamma una pentola capiente d’acqua e a bollore raggiunto mettete in acqua olio e i nidi di pasta integrale affinché non si attacchino.
Fate cuocere la pasta,scolate al dente e fate saltare in pentola insieme al condimento e al pesto di carciofi.
Spegnete e impiattate spolverizzando con prezzemolo tritato.
Un piatto completo dal gusto delicato vi rapirà soprattutto gustando la pasta fresca che prodotta da Voi sarà ancora più buona.
Buon appetito!

Inviato da WordPress per Windows Phone

CARPACCIO DI PESCE SPADA E ARANCIA

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Facile
INGREDIENTI:
100gr pesce spada affumicato
2 arance
Glassa all’aceto balsamico
Prezzemolo
Erba cipollina
Olio
Pepe nero

UTENSILI:
Tagliere
Coltello
Vassoio

PROCEDIMENTO:
Togliete la scorza alle arance e tagliatele finemente a rondelle.
Ponete in un vassoio fette di spada affumicato arrotolato e decorate con fette di arancia.
Aggiungete olio a filo,pepe nero aromi e ultimate con glassa all’aceto balsamico.
Portate a tavola.
Vi stupirà!
Buon appetito!

Inviato da WordPress per Windows Phone

POLPA DI GRANCHIO E CARCIOFINI CROCCANTI

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Facile
INGREDIENTI:
200gr polpa di granchio
1 cucchiaio d’olio
Pepe nero
Curry
Prezzemolo
Erba cipollina
2limoni
3 carciofi

UTENSILI:
Coppa pasta a cerchio
Tagliere
Coltello
Setaccio
Terrina
Cucchiaio
Mixer

PROCEDIMENTO:
In una terrina mettete acqua e spremere un limone.
Pulite i carciofi mantenendo il cuore tenero,tagliate a fettine sottili e mettete in acqua e limone affinché non anneriscano.
Lavateli sotto l’acqua e fate scolare.
Frullate al mixer la polpa di granchio con aggiunta di olio e aromi.
Ponete coppa pasta a cerchio e andate a riempire con polpa di granchio,pressate bene.
Sformate verso l’alto il coppa pasta.
Decorate con carciofi condendo con olio a filo,pepe nero,prezzemolo e succo di limone filtrato.
Fresco e invitante!
Buon appetito!

Inviato da WordPress per Windows Phone

MENÙ CON L’AMICA DEL CUORE

MENÙ CON L’AMICA DEL

Succo di pesca e gin

Grissini in sfoglia fragranti

Polpa di granchio e carciofini croccanti

Carpaccio di pesce spada e arancia

Fusilli funghi,carciofi e pancetta con panna allo zafferano

Budino gran cereale

Inviato da WordPress per Windows Phone

RISO IN CREMA DI FINOCCHI

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Facile
INGREDIENTI:
250gr ricotta
200gr polpa di granchio
Pepe nero
4 finocchi lessati
Olio
1 cipolla bionda
Erba cipollina
Riso carnaroli
Acqua di cottura dei finocchi
2 sottilette

UTENSILI:
Pentola
Tagliere
Coltello
Spatola
Frullatore ad immersione

PROCEDIMENTO:
Pulite i finocchi eliminando le parti più dure mantenendo solo il cuore tenero.
Lavarli con cura.Tenete da parte un ciuffetto verde del finocchio.
Portate a bollore una pentola capiente con acqua e mettete a cuocere i finocchi per 20 min.
Spegnete,scolate mantenendo l’acqua di cottura.
Tritate una cipolla e fate imbiondire con un cucchiaio d’olio.Aggiungete trito di finocchi lasciatene qualcuno tagliato a fette sottili per decorare il piatto.
Fate rosolare per un paio di minuti e spegnete.
Versate nel frullatore insieme alla ricotta e ne otterrete una crema delicata e densa.
Fate tostare il riso per 1 min a fuoco vivace e successivamente aggiungete 400ml tra brodo di cottura dei finocchi e la crema ottenuta.
Abbassate la fiamma e girate continuamente;se fosse necessario aggiungerete altro brodo.
Poco prima di spegnere tagliate a tocchi la polpa di granchio e aggiungete in cottura.
Spegnete e fate mantecate con sottilette o grana grattugiato o burro.
Fate riposare qualche minuto e Impiattate.
Spolverizzate con trito di ciuffetto verde del finocchio.
Portate in tavola e gustatevela!

Nel caso dovesse avanzarvi della crema di finocchio potete consumarla entro 2-3gg o porre in un vasetto a congelare per 3 mesi.

Inviato da WordPress per Windows Phone

CROSTATA INNO ALL’INVERNO

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ: Facile
INGREDIENTI:
1 cespo d’Insalata verde
1 cespo di Radicchio
180 gr Stracchino
100 gr Lardo pancettato
2 mele
10 noci
1 cucchiaio d’olio
Pepe nero qb
1 rotolo di pasta sfoglia
1 rotolo di pasta briseé
1 tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua
Semi di finocchio qb

UTENSILI:
Tagliere
Coltello
Forchetta
Pennello in silicone
Teglia rotonda in ceramica
Bicchiere

PROCEDIMENTO:
Lavate accuratamente radicchio e insalata e porre a scolare l’eccesso d’acqua.
Srotolate la pasta briseé e ponetela ad uso alla base di fondo della Vostra crostata.
Bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta e spalmatevi in modo omogeneo lo stracchino.
Aggiungete fette sottili di lardo pancettato coprite con un misto d’insalata e radicchio che avrete finemente tagliato a coltello a striscioline e decorate con l’aggiunta di mela a pezzetti,noci un filo d’olio e pepe nero.
Ultimate con il secondo strato di lardo pancettato,la restante insalata mista,mela,noci,olio e pepe nero e richiudere con rotolo di pasta sfoglia.
Sigillate bene i bordi facendo combaciare i bordi della sfoglia briseé con quelli della pasta sfoglia e con un coltello dalla punta affilata praticate delle incisioni a scacchiera.
Aprite un tuorlo d’uovo in un bicchiere e diluitelo con acqua a filo; pennellate i bordi e il centro della crostata mediante l’uso del pennello in silicone.
Spolverizzate in ultimo a piacere con semi di finocchio.
Infornate a forno preriscaldato a 180• per 30min.
Sfornate fate intiepidire e portate in tavola.

Inviato da WordPress per Windows Phone

PENNE INTEGRALI AL PESTO DI ZUCCHINE,MELE E POLPA DI SALMONE

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Facile
INGREDIENTI:
2 zucchine
1 cucchiaio di noci
1 cucchiaio di parmigiano
Olio qb
Pepe nero
Erba cipollina
200ml panna a piacere
100gr salmone
Penne integrali
1cipolla bionda
2 mele
1cucchiaino di zenzero
1 bicchierino di brandy

UTENSILI:
Frullatore
Pentola
Tagliere
Coltello
Padella
Cucchiaio

PROCEDIMENTO:
In una pentola capiente portate a bollore l’acqua,lavate le zucchine e mettetele in cottura per 20min.
Scolate.
Nel frullatore mettete le noci e riducetele a farina ,aggiungete parmigiano e.
Mettete a frullare le zucchine aromatizzate con aggiunta di pepe nero ed erba cipollina mettete olio qb e salate a piacere.Avrete creato il vostro pesto di zucchine.
Tagliate ora una cipolla bionda e fate imbiondire in padella con un cucchiaio di olio,tagliate a pezzetti due mele e portatele a cottura sfumate con brandy aggiungete lo zenzero e spegnete quando le mele risulteranno essere ben morbide.
Tagliate a pezzi i bastoncini di salmone affumicato e tenetelo da parte.
Portate su fiamma una pentola piena d’acqua e a bollore raggiunto aggiungete la pasta integrale;una volta cotta scolate al dente e riportate su fiamma con l’aggiunta del pesto di zucchine,mele e salmone;a piacere potrete aggiungere panna da cucina.
Impiattate spolverizzando con prezzemolo tritato.
Non mi resta che augurarvi BUON APPETITO!
Un primo piatto che potrete considerare anche come piatto unico,sentirete il dolce sapore della mela, la delicatezza del pesto di zucchine e l’inconfondibile sapore forte e di contrasto del salmone affumicato.
Un piatto che si farà apprezzare e ricordare.

Inviato da WordPress per Windows Phone