CALZONE DEGLI INNAMORATI

Categoria : Antipasti, CHIODI DI GAROFANO, noci, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, VINO BIANCO, PIATTO UNICO, OLIO EVO, UOVA, Salati, FARINA TIPO 0, BURRO, FORMAGGIO, HOME MADE, PASTA MATTA, TORTE SALATE, CIPOLLE, ZUCCHERO SEMOLATO
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 35min
Porzioni ottenute: 1 calzone

Ingredienti
150gr di pasta matta (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/pasta-matta/

3 cucchiai di cipolle caramellate(v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/30/cipolle-caramellate/

5 noci tritate
50gr di taleggio a dadini

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
semi di sesamo

Istruzioni
Se non avete pronte le cipolle caramellate dovrete prepararle seguendo il link della mia ricetta
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/30/cipolle-caramellate/
se invece l’avevate già pronte preparate in precedenza avendole conservate ancora bollenti poste in barattoli di vetro sterilizzati come si fa con la marmellata di frutta allora siete a buon punto e dovete soltanto andare a realizzare la Vostra pasta matta come da ricetta al seguente link
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/pasta-matta/

Effettuato l’impasto e successivo riposo stendete l’impasto al mattarello in una sfoglia sottile su piano di lavoro con foglio di carta forno, date forma rotonda;spalmate su metà sfoglia le cipolle caramellate, aggiungete trito di noci, formaggio a dadini.
Coprite chiudendo con la metà della sfoglia, sigillatene i bordi, intagliate la superficie con coltello dalla lama affilata e pennellate con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.
Preriscaldate il forno, infornate a 200°;fate cuocere per 30-35min secondo forno e doratura.
Sfornate, fate intiepidire appena, portate in tavola e deliziatevi!!!!

I miei commenti

Wow!!!no; doppio wow!!! Moolto rustico quanto buono!!!
Condividetelo con la VOSTRA DOLCE METÀ bisogna condividere tutto anche l’alito intenso di cipolla 😂😂😂😂
Buonissimo, non esagerate perché rimane piuttosto pesante da digerire;)

image

image

Scritto con WordPress per Android

Annunci

PASTICCIO DI POLLO

Categoria : Antipasti, CHIODI DI GAROFANO, noci, PISTACCHI, PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti, SPEZIE, CURRY, PIATTO UNICO, FUNGHI, CARNE, UOVA, Panna da cucina, Salati, FARINA TIPO 0, rosmarino, BURRO, PASTA BRISÉE, PATATE, HOME MADE, CAROTE, CIPOLLE, MANDORLE, FRUTTA SECCA, POLLO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura : 30min il pollo+1h pasticcio al forno
Porzioni ottenute: Per 6 persone

Ingredienti
BRODO DI POLLO:
3 cosce di pollo
2 carote
1 cucchiaino di chiodi di garofano
1 cipollotto

PASTA BRISÉE:(v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/
400 gr farina tipo 0
150gr burro freddo
100ml acqua fredda

RIPIENO DEL PASTICCIO:
150ml brodo di pollo
10 funghi champignon
300gr panna da cucina
pepe nero
peperoncino secco piccante
rosmarino
curry
carne di pollo
carote
erba cipollina
mix di frutta secca (pistacchi, mandorle, noci, arachidi)

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
semi di sesamo

PANNA DA CUCINA (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/panna-da-cucina-home-made/

100ml latte intero a temperatura ambiente
200ml olio di mais
1pizzico di sale

Istruzioni
Lavate le cosce di pollo ed eliminate la pelle.
Dovendo bollire il pollo e successivamente utilizzare il brodo per realizzare la ricetta è bene che non sia troppo grasso.
Portate quindi su fiamma una pentola contenente acqua a bollore raggiunto salate e versate le carote che in precedenza avevate lavato, pelato e tagliato,cipollotto e chiodi di garofano per aromatizzare la carne.
Fate cuocere a fiamma moderata per 30min.
Spegnete.
Mantenete il brodo di cottura e tenete da parte carote e cipolla.
Pulite bene le cosce di pollo tagliando la carne a dadini; ponete in terrina aggiungendo le carote, il cipollotto, curry e peperoncino piccante essiccato Amalgamate bene il tutto.

Lavate bene i funghi champignon e dopo averli fatti scolare tagliateli a fette non troppo sottili, pepate e aggiungete al pollo.

Preparate la Vostra panna da cucina (v.ricetta)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/04/panna-da-cucina-home-made/

a meno che non disponiate di quella confezionata ma è talmente facile, veloce che realizzarla è un attimo l’importante è che abbiate latte intero a temperatura ambiente e olio di mais.

Preparate la Vostra pasta Brisée (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/
e dopo il successivo riposo in frigo di 30min, dividete oltre la metà l’impasto e stendete su foglio di carta forno su piano di lavoro mediante uso di mattarello che creerà la base del “pasticcio”
Adagiate con tutta la carta forno all’interno di una teglia rotonda.

Amalgamate quindi i restanti ingredienti insieme al pollo e ai funghi; ovvero, panna, brodo di pollo, erba cipollina e frutta secca e versate sulla Vostra base di pasta Brisée.
Stendete allo stesso modo la rimanenza del vostro impasto e aiutandovi con la carta forno chiudete il Vostro tortino, sigillate le sfoglie unendole insieme ripiegando i bordi, intagliate la superficie con un coltello dalla lama affilata, pennellate con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte; ultimate con semi di sesamo a piacere.

Infornate a forno preriscaldato a 200° e fate cuocere per 1h.
Il pasticcio ora è pronto!
Una sfoglia di pasta Brisée croccante, dorata e ben cotta mantiene al suo interno un insieme di sapori e aromi che vi rapiranno.

I miei commenti
Buono, versatile e da proporre come piatto unico o secondo piatto nelle cene tra amici o da portare in romantiche gite di primavera.

image

image

Scritto con WordPress per Android

PASTA MATTA

Categoria : RACCOLTA STRUDEL, Antipasti, FARINA MANITOBA, STRUDEL, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti, VINO BIANCO, OLIO EVO, Dolci, Salati, FARINA TIPO 0, DOLCI AL CUCCHIAIO, HOME MADE, PASTA MATTA, TORTE SALATE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : Dai 25min in su in base al ripieno
Porzioni ottenute: 2 sfoglie medie o 1 grande o 1 media e 1piccola

Ingredienti
300 gr. farina 0
60 ml olio e.v.o o 10 cucchiai
140 ml acqua
mezzo cucchiaino di sale
1 cucchiaio vino bianco

Istruzioni
Ponete all’interno di una capiente terrina la farina a fontana e al suo interno aggiungete: sale, olio,acqua e vino.
Mescolate con una forchetta finchè non diventa un impasto leggermente granuloso.
Impastate a mano,aggiungendo all’occorrenza qualche cucchiaio di farina se tendesse ad attaccarsi.
Formate una palla, coprite con pellicola per alimenti e ponete a riposare in frigo per 30min.

Perfetta per realizzare:

▪ torte salate
▪ strudel

Effettuato il riposo tirate la sfoglia al mattarello e farcite a piacere.

I miei commenti
La sfoglia è molto leggera in quanto non vi è presenza di uova o burro, croccante grazie all’olio e al vino bianco nell’impasto e tirandola al mattarello seppur in una sfoglia sottilissima non si spezza.
Sanissima altro che matta😂😂😂

image

RICETTE CON PASTA MATTA:

CALZONE DEGLI INNAMORATI
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/05/calzone-degli-innamorati/

Scritto con WordPress per Android

CIPOLLE CARAMELLATE

Categoria : BURRO, Antipasti, Primi, CHIODI DI GAROFANO, IMPASTI BASE, Salati, HOME MADE, SALSE, CIPOLLE, ZUCCHERO SEMOLATO
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 1h
Porzioni ottenute: 400gr di cipolle caramellate

Ingredienti
30 cipollotti media grandezza
100gr di burro
15 cucchiai di zucchero semolato o 1 bicchiere di zucchero
10 chiodi di garofano in grani o 1 cucchiaino in polvere

Istruzioni
Prendere le cipolle, pulitele, lavatele e tritatele grossolanamente, lasciandole a scolare in modo tale che perdano parte di acqua.

In una pentola capiente antiaderente o in pietra dai bordi alti, ponete il burro ancora freddo e lasciatelo sciogliere dolcemente a fuoco lento. Non appena il burro sarà completamente fuso, versate in padella lo zucchero.
Continuate a mescolare vigorosamente, con un cucchiaio di legno o spatola in silicone in attesa che lo zucchero caramelli e imbrunisca. Unite ora tutte le cipolle precedentemente tagliate.
Continuate a mescolare il tutto almeno sino a quando il caramello non tornerà completamente liquido.
Regolatele di sale,pepe e chiodi di garofano;lasciate cuocere a fuoco molto moderato per 1h mescolando di tanto in tanto.

A composto pronto potrete gustare le Vostre cipolle caramellate nei modi seguenti:
▪ accompagnare formaggi e carni grigliate,
▪condimento per pizze,bruschette
▪farcire torte salate
▪condire pasta e risotti.

RICETTE CON CIPOLLE CARAMELLATE:
▪Risotto alle cipolle caramellate
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/30/risotto-alle-cipolle-caramellate/

▪Calzone degli innamorati
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/05/05/calzone-degli-innamorati/

image

POLPETTE DI PANE E PATATE IN SALSA DI MELE ALLE SPEZIE INVERNALI E GLASSA ALL’ACETO

Categoria : FRITTURA, Secondi Piatti, MELE, PIATTO UNICO, PANE, POLPETT/E-ONE, PATATE, Salati
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura : 40min cottura patate
Porzioni ottenute: 24 polpette

Ingredienti
8 patate medie
1 uovo
pepe nero
cipolla essiccata
peperoncino
prosciutto cotto
6 fette di pane raffermo
150ml latte
pangrattato

salsa di mele (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/03/20/salsa-di-mele-alle-spezie-invernali/

farina di mais per spolverizzare le polpette
olio di mais per friggere

Istruzioni
Pelate le patate, lavatele e mettetele in cottura in pentola con abbondante acqua. Fate cuocere per 40min, scolate e ancora calde passatele nello schiaccia patate o mediante uso della forchetta.

Mettete le patate schiacciate in una terrina dove andrete ad aggiungere prosciutto cotto tagliato a pezzi,aromi, olio, uovo e pane sbriciolato che avevate in precedenza ammollato nel latte.
Andate a creare delle polpette con le mani e arrotolatele nella farina fi mais posta in un piatto.
Create le polpette adagiatele su di un piatto e preparate la salsa alle mele in spezie invernali ( v.ricetta )

Ponete in una larga padella olio di mais e portate a temperatura per effettuare la frittura, controllate che l’olio sia ben caldo, tuffate ora le Vostre polpette facendole dorare e cuocere per 10min circa girandole una volta soltanto in modo tale che non assorbino troppo olio.
Scolatele con mestolo forato e adagiate su teglia rivestita con carta assorbente.
Servite ancora calde decorando il fondo del piatto con salsa di mela, glassa all’aceto a filo (v.ricetta ) che creerà il giusto contrasto di sapori sopra le polpette e buon appetito!

image

RICOTTA HOME MADE

Categoria : Antipasti, Secondi Piatti
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 15min
Porzioni ottenute: 200gr ricotta fresca

Ingredienti
1l 200ml di latte
2 cucchiai di yogurt home made
2cucchiai di succo di limone o aceto di mele
sale a piacere

PER DECORARE:
pepe nero
glassa all’aceto balsamico

Istruzioni
Versate il latte e lo yogurt in una pentola capiente, a fiamma media fino a che il latte raggiunga la temperatura di 85°,che ho controllerete mediante uso del termometro per alimenti(per chi non disponesse di un termometro vi accorgerete che il latte ha raggiunto la temperatura esatta poco prima dell’ebollizione, quando sui bordi della pentola si andrà formando una schiuma bianca)
Togliete la pentola dal fuoco, aggiungete succo di limone filtrato e mescolate con un cucchiaio.
Rimettete la pentola sul fuoco fino a portare il latte ad ebollizione,si andranno così a formare dei fiocchi che andrete a raccogliere con una paletta forata e verserete all’interno di una fuscella per ricotta(per chi non disponesse di una fuscella potrete metterla in un colino a maglie strette)posta su gratella e ponendo sotto una terrina per raccogliere il siero che via via andrà a colare.
Lasciatela riposare per circa 1h e riponete in frigo per almeno un’altra ora prima di consumarla.
Io l’ho servita con pepe nero e glassa all’aceto balsamico.
Stupenda! Provatela anche Voi!

I miei commenti
Con il siero rimasto potrete fare lo stesso procedimento e otterrete un altro piccolo quantitativo di ricotta, con la parte liquida che rimarrà potrete innaffiare le vostre piante.

image

fantasiediilaria

PIZZA SENZA IMPASTO CON LIEVITO MADRE

Categoria : Antipasti, PASTA MADRE, FOCACCIA, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, PIZZE, PIATTO UNICO, Salati
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 30min
Porzioni ottenute: 2 teglie

Ingredienti
IMPASTO:
500gr farina tipo 0
1 cucchiaio di sale fino
250ml acqua tiepida
2 bustine di zucchero di canna
200gr pasta madre rinfrescata 2 volte

FARCITURA:
passata di pomodoro fatta in casa
olio evo
pepe nero
mozzarella per pizza
olive fatte in casa
2 patate
pancetta
peperoncino
origano

Istruzioni
Se volete mangiare la Vostra pizza a pranzo dovrete impastare la sera precedente.
Se come me volete mangiare la Vostra pizza a cena dovrete impastare la mattina presto.

Vediamo come fare.

Alla mattina alle 8:00 ho messo in una terrina capiente la pasta madre (rinfrescata per la seconda volta la sera precedente)al massimo della lievitazione sciolta in acqua tiepida con 2 bustine di zucchero.
Ho aggiunto la farina e amalgamato gli ingredienti con spatola, in ultimo ho aggiunto il sale e mescolato il tutto.Ho coperto con pellicola per alimenti e riposto in forno spento con luce accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno per un tempo di 8 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione ho estratto la terrina dal forno e l’impasto era lievitato e pieno di bolle.
Ho infarinato il piano di lavoro e rovesciato l’impasto su di esso che si presentava molliccio, l’ho lavorato con il tarocco e farina qb per dare consistenza all’impasto, dando le pieghe di rinforzo a 3.
Ho tagliato l’impasto a metà con il tarocco e lasciato riposare per
10 min.

Ho foderato 2 teglie per pizza con carta forno e steso l’impasto in teglia senza smontarlo troppo lavorandolo leggermente con i polpastrelli.
Ho riposto le teglie a lievitare in forno spento con luce accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno per un tempo di 3 ore.

Trascorsa anche la seconda lievitazione ho estratto le teglie dal forno e le ho condite.

PIZZA 1:passata di pomodoro,peperoncino secco piccante,pepe,origano,wurstel,olio evo,mozzarella

PIZZA 2: passata di pomodoro, pepe,polpa di granchio,peperoncino secco piccante,olio evo,origano,mozzarella

Preriscaldato il forno al massimo ponendo all’interno la teglia rotonda vuota a riscaldare.
A temperatura raggiunta ho estratto la teglia arroventata e mediante foglio di carta forno ho adagiato una delle due pizze sopra la teglia e infornata. 15min di cottura ho estratto la teglia dal forno e aggiunto la mozzarella a cubetti, infornato e portato a cottura per altri 15 min.
A cottura ultimata ho adagiato la pizza su tagliere e tagliato a tranci dopo 2-3 min di riposo.
Stesso procedimento con la pizza successiva.

I miei commenti
La pizza senza impasto si presenta soffice,croccante,leggera e piena di bolle. Dopo mangiato la sensazione è di assoluta leggerezza ti sembrerà di non averla mangiata. È davvero incredibile la sua bontà!
Il segreto di una pizza così buona nasce da gli ingredienti freschi e una buona lievitazione. Inoltre questi impasti senza impasto sono la conferma che non servono macchinari costosi per poterli realizzare e questo è un gran trionfo!!!

image

fantasiediilaria

CURIOSA BRISÉE

Categoria : Antipasti, PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti, PIATTO UNICO, Salati
Tempo di preparazione 10min+40min riposo in frigo
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: 1 QUICHE

Ingredienti
200gr farina tipo 0
50gr burro
70ml acqua fredda

RIPIENO :
3 carote
2 mele
6 cucchiaini di marmellata bomba habanero(v.ricetta)
1 salamino
2uova
50gr galbanino
3cucchiai di pangrattato
1 cipolla bionda
3cucchiai di formaggio grattugiato
pepe nero

1 tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
semi di papavero

Istruzioni
Ponete in una terrina capiente d’acciaio ben fredda la farina a fontana con nel mezzo il burro e acqua fredda; impastate molto velocemente ma fate in modo che l’impasto sia compatto e non colloso.Date la forma di una palla e avvolgete nella pellicola per alimenti. Ponete a riposo in frigo per 40min.

Nel frattempo pelate carote e cipolle lavate e tagliate a rondelle sottili,poi sbucciate le mele privatele del torsolo e tagliatele a tocchetti; versate quindi all’interno di una terrina dove andrete ad aggiungere galbanino a tocchetti, salamino a fette sottili, marmellata habanero(ovviamente potrete ometterla sempre che voi avendo seguito assiduamente le mie ricette non abbiate deciso di sperimentarla e quindi l’avrete bella e pronta nella Vostra dispensa) pepe nero, uova e pangrattato(affinché assorba l’umidità dell’impasto data dalla presenza delle mele e che in cottura quest’ultime rilasceranno un quantitativo discreto d’acqua andando a “bagnare” troppo la sfoglia)

Tirate fuori frigo l’impasto che stenderete col mattarello in una sfoglia sottile su foglio di carta forno.
Adagiate la sfoglia con tutto il foglio di carta forno e con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base, versate quindi il ripieno che avevate preparato in precedenza,livellate bene l’impasto e spolverizzate con formaggio grattugiato.
Col restante impasto ricavate delle strisce decorative come per la crostata che adagerete sopra l’impasto.
Infine aprite un tuorlo d’uovo in terrina,sbattete e diluite con acqua. Spolverizzate in ultimo con semi di papavero.

Preriscaldate il forno a 200° a temperatura raggiunta infornate e fate cuocere per 40-45 min. Sfornate fate intiepidire e portate in tavola.
Buon appetito!

image

fantasiediilaria

PASTA BRISÉE HOME MADE

Categoria : Antipasti, PASTA BRISÉE, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti, PIATTO UNICO, Dolci, Salati
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura : 40min di riposo in frigo
Porzioni ottenute: 2 sfoglie da 200gr l’una

Ingredienti
400gr farina tipo 0
150gr burro freddo
100ml acqua fredda

Istruzioni
Ponete in una terrina capiente d’acciaio ben fredda la farina a fontana ponendo nel mezzo burro e acqua fredda; impastate molto velocemente ma fate in modo che l’impasto sia compatto e non colloso.
Date la forma di una palla e avvolgete nella pellicola per alimenti. Ponete a riposo in frigo per 40min.

La Vostra Pasta Brisée é pronta per essere utilizzata!

I miei commenti
Nel caso dovesse avanzarvi della sfoglia potrete conservarla in frigo avvolta nella pellicola per alimenti 1-2 gg

image

fantasiediilaria

FRITTATA DEL BOSCO

Categoria : Antipasti, FRITTATE, Salati, PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura : 30min
Porzioni ottenute: Per 5persone

Ingredienti
15 champignon
150gr pancetta a dadini
5 uova
1 pizzico di sale
pepe nero
1cucchiaino cipolla granulare
3cucchiai di formaggio grattugiato
1cucchiaino peperoncino
1bustina di lievito istantaneo

Istruzioni
Eliminata la terra presente nei funghi, lavate e tagliateli al coltello a fettine sottili, tenete da parte.
Aprite in una terrina capiente le uova, salate, pepate, aggiungete aromi; battete con frusta a mano.
Aggiungete funghi, dadolata di pancetta, formaggio grattugiato;
amalgamate bene e ultimate con lievito istantaneo.
Foderate una teglia rotonda con carta forno, versate il composto.
Preriscaldate il forno a 200°, infornate e fate cuocere per 30min.
Sfornate,lasciate intiepidire, adagiate su piatto di portata e servite.
Buon appetito!

I miei commenti
Potrete gustare la Vostra frittata come antipasto, piatto unico o secondo piatto, a Voi la scelta in ogni momento sarà irresistibilmente Buona!

image

image

fantasiediilaria